Addio Katmandu!

Dov’è finita Katmandu?

 

Katmandu com’era, non c’è più: questa è la terribile notizia, che si ripete da un po’ di tempo ed affligge tutti i cultori del continente indiano.

 

Ai più sfuggirà la gravità del fatto: emotivo, culturale, ma anche architettonico, urbanistico e spirituale, perché si tratta di un evento epocale, per gl’intelletti lucidi ancora presenti sul pianeta.

 

Si tratta, se non fosse ancora chiaro, di una cementificazione delle coscienze, il segno che la tradizione impermeabile dell’India sta cedendo, di fronte al progresso e alla globalizzazione, e che scomparirà lentamente anche l’ultimo lembo della difesa interiore contro la massificazione della modernità.

 

Addio Katmandu! Con la morte nel cuore.  

Annunci
Explore posts in the same categories: miti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: