Evasori e popolo

I casi d’illustri evasori da Rossi e Casirossi, inseguiti dal Fisco con zelo encomiabile, è esemplare nell’ intuire i rapporti intercorrenti tra i divi ed il popolo.

Si ha l’impressione che, nonostante la pioggia di miliardi intascati, non tenendo conto delle tasse italiche, il pubblico non si adonti minimamente nei loro confronti.

Anzi.

Non li mettono alla gogna, né li condannano per gli stratagemmi messi in atto per non pagare, né l’invidiano per la loro presunta furbizia, suggerita da consulenti piuttosto sprovveduti od ingenui, ma li circondi di simpatia e benevolenza.

Il popolo quasi quasi li assolve dall’obbligo di essere buoni e scrupolosi contribuenti di uno Stato dilapidatore.

Il fatto stesso di essere degl’idoli, dà loro il diritto di essere esentasse.

Annunci
Explore posts in the same categories: popolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: