Un altro polo moderato?

La pregevole rivista Formiche.net, si riallaccia ad un’articolo di Luca Ricolfi sulla Stampa, e vede positivamente la possibilità della nascita di un altro movimento di carattere liberaldemocratico, che riunisca esponenti di rilievo come Capezzone, La Malfa, Tabacci, Montezemolo, Draghi, etc., che eviti l’obbligo di rifarsi a due soli forni…

 Se continuasse l’ambivalenza, che contraddistingue l’attuale fase di costituzione del Popolo della libertà, col ritorno al proporzialismo della prima repubblica e, soprattutto, la mancata indicazione di un programma persuasivo, efficace e coinvolgente, per le aspettative dell’area moderata, l’ipotesi di un terzo soggetto politico, non è per nulla priva di significato, per intravedere altre prospettive, al di là delle miopi lotte da pollaio, a cui una parte del centro-destra sta riducendo il progetto iniziale di un’autentica rivoluzione culturale.

Con qualche dubbio sulla discesa in campo della Fiat…, sarebbe utile un’aggregazione di forze politiche riformiste e liberaldemocratiche, che lavorasse seriamente al rinnovamento delle istituzioni e alla modernizzazione del paese. Fra gli altri, mi viene in mente il rilevante contributo d’idee di un pensatore ancora attuale, come Bertrand de Jouvenel, un patrimonio ideale che potrebbe servire ad unificare partiti e movimenti, raggruppando personaggi pubblici ed esponenti della società civile, tuttora credibili sul piano intellettuale e della politica non politicante.

Ad esempio, perché non richiamare ad un impegno istituzionale più attivo lo stesso Mario Segni?

 Per evitare il ritorno al passato ed il pericolo di un neoconsociativismo, i tentativi di realizzare un altro “polo moderato” vanno comunque incoraggiati, purché trovino radicamento tra la gente e non siano operazioni di vertice, tenendo conto delle ragioni della cosiddetta “antipolitica”, della libertà dai “poteri forti” e di una seria volontà di superamento della “partitocrazia”.

Annunci
Explore posts in the same categories: politica

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: