La Pasqua non è questa

 

Non può essere quella dei viaggi e delle vacanze, dei lunghi thumbnailCAO3NH6G week-end, dei tour organizzati per visitare luoghi esotici e divertirsi a fare i bamboccioni.

Che ce ne facciamo di una Pasqua del genere? Nulla. E ‘ solo un atto di volontaria amnesia da noi stessi, dalle nostre radici, dalla nostra infanzia.

E’ possibile che il mondo occidentale si riduca a consumare se stesso ed i propri figli in maniera così cinica ed inutile?

E che gusto c’è a fare le stesse scelte a Natale a Pasqua e a Ferragosto?

Siamo robot manipolati dall’industria culturale e televisiva e non basta la programmazione di qualche filmetto di cinquant’anni fa  per rivivere lo spirito religioso ormai ridotto in cenere.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: